lunedì 23 gennaio | 08:07
pubblicato il 09/lug/2014 12:00

Sigarette elettroniche, Anafe: da nuova tassa aumenti fino +480%

Proposta in decreto legislativo per riordino tasse su tabacchi

Sigarette elettroniche, Anafe: da nuova tassa aumenti fino +480%

Roma, 9 lug. (askanews) - Rischio di aumenti fino a +480% per le sigarette elettroniche. "Da 6 a 35 euro - afferma l'Anafe-Confindustria - questa sarebbe la conseguenza sul prezzo di vendita di un flacone di ricarica per sigarette elettroniche della nuova tassa sulle e-cig proposta nella bozza di decreto legislativo che punta a riordinare la tassazione sui tabacchi e le sigarette elettroniche". L'associazione nazionale produttori fumo elettronico è "sgomenta di fronte all'ennesimo tentativo di distruggere il settore della sigaretta elettronica, senza che si sia mai aperto un serio e reale confronto tra le istituzioni e gli operatori, come invece previsto dal tavolo aperto lo scorso febbraio".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4