martedì 06 dicembre | 15:37
pubblicato il 19/giu/2013 14:36

Siena:Corte Conti,prende atto di misure.Risparmi Boc no a spesa corrente

(ASCA) - Roma, 19 giu - Si e' tenuta ieri l'adunanza della Corte dei Conti, sezione regionale di controllo per la Toscana, dove sono state discusse le misure correttive introdotte dal Comune di Siena a seguito della pronuncia specifica di accertamento dei magistrati contabili adotatta in relazione al rendiconto 2011 del Comune di Siena con delibera numero 22 del 26 marzo del 2013.

La Corte aveva dato 60 giorni di tempo al Comune di Siena per adottare provvedimenti che ripristinassero le condizioni per raggiungere ''gli equilibri di bilancio''. La Corte ha preso atto delle misure adottate dal Comune, la presa d'atto rappresenta comunque un elemento positivo in quanto registra l'impegno di Palazzo Pubblico ad intraprendere un percorso di risanamento dei conti. Un percorso che la Corte verifichera' successivamente nel bilancio consuntivo 2012. Il disavanzo sostanziale 2012 dichiarato dall'Ente e' pari a 4,059 milioni di euro, in calo dai 6,47 milioni.Tra gli elementi positivi anche l'eliminazione di residui attivi vetusti che non avevano piu' il presupposto giuridico per essere mantenuti nelle scritture contabili.

La rimodulazione dei debiti rappresentati dai Boc, in scadenza nel 2012, con un piano di ammortamento allungato fino al 2020 ha poi ridotto il rapporto tra spese per il servizio del debito ed entrate correnti che aveva raggiunto il 22,42% e poneva dubbi sulla ''capacita' di tenuta nel lungo periodo''. Palazzo Pubblico avrebbe valutato positivamente l'utilizzo dei risparmi derivanti dalla ristrutturazione dei prestiti obbligazionari (Boc) in scadenza nel 2012, ''per spese non di investimento''. Ma qui i magistrati contabili, facendo riferimento a precedenti deliberazioni che non riguardavano il Comune di Siena ma che hanno valenza generale, ritengono tale utilizzo ''non condivisibile''.

men/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Governo
Governo, Cgil: elezioni anticipate pericolosa fuga in avanti
Cnel
Referendum, Napoleone: popolo ha riconosciuto il ruolo del Cnel
Fs
Fs: venerdì treni regolari, revocato sciopero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere, Wine2Wine: Germania mercato maturo e complesso
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
AsiaHaptics 2016, Università di Siena premiata per guanto robotico
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni