lunedì 23 gennaio | 03:25
pubblicato il 13/mar/2013 17:42

Siena: Confindustria, mettere in sicurezza e ammodernare Autopalio

(ASCA) - Roma, 13 mar - Con una nota, l'Associazione Industriali della Provincia di Siena ricorda di aver piu' volte ''denunciato il disagio delle aziende associate per le scarse infrastrutture di cui e' dotato il territorio. E' dunque fondamentale che le istituzioni locali e i nostri rappresentanti locali al Parlamento operino al piu' presto per la sicurezza e l'ammodernamento dell'RA3, altresi' chiamata Autopalio. Mai come adesso la nostra area ha bisogno di essere ben collegata con la Regione, con l'Italia e il resto del mondo. I mezzi pesanti che portano le merci, nonche' la rete di rappresentanza, i fornitori e non ultimi i turisti che raggiungono questa citta' non sono piu' disposti ad accettare il degrado in cui versano le nostre infrastrutture ''.

''Per esistere e sopravvivere le aziende'', spiega Cesare Cecchi, presidente di Confindustria Siena, '' hanno bisogno di mobilita': sia materiale che immateriale. E' chiaro che tutto cio' che la rende difficile corrisponde ad un grave handicap per noi e per chi vorrebbe investire sul nostro territorio''.

com/men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4