venerdì 24 febbraio | 00:52
pubblicato il 13/mar/2013 17:42

Siena: Confindustria, mettere in sicurezza e ammodernare Autopalio

(ASCA) - Roma, 13 mar - Con una nota, l'Associazione Industriali della Provincia di Siena ricorda di aver piu' volte ''denunciato il disagio delle aziende associate per le scarse infrastrutture di cui e' dotato il territorio. E' dunque fondamentale che le istituzioni locali e i nostri rappresentanti locali al Parlamento operino al piu' presto per la sicurezza e l'ammodernamento dell'RA3, altresi' chiamata Autopalio. Mai come adesso la nostra area ha bisogno di essere ben collegata con la Regione, con l'Italia e il resto del mondo. I mezzi pesanti che portano le merci, nonche' la rete di rappresentanza, i fornitori e non ultimi i turisti che raggiungono questa citta' non sono piu' disposti ad accettare il degrado in cui versano le nostre infrastrutture ''.

''Per esistere e sopravvivere le aziende'', spiega Cesare Cecchi, presidente di Confindustria Siena, '' hanno bisogno di mobilita': sia materiale che immateriale. E' chiaro che tutto cio' che la rende difficile corrisponde ad un grave handicap per noi e per chi vorrebbe investire sul nostro territorio''.

com/men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech