sabato 21 gennaio | 17:22
pubblicato il 22/set/2014 13:17

Sicilia, Consulenti del Lavoro: "Job act" sblocchi l'occupa...2-

"Contratto unico a tutele crescenti e' base per riforma art. 18" (ASCA) - Palermo, 22 set 2014 - "Poi - hanno aggiunto i consulenti del lavoro - si puo' pensare alla riforma dei licenziamenti e dell'art. 18, e in tal senso il contratto unico a tutele crescenti puo' essere una buona base di partenza del confronto fra Governo, Parlamento e professionisti".

Sono le proposte che Marina Calderone, presidente nazionale dei Consulenti del lavoro, illustrera' ai presidenti delle commissioni Lavoro di Camera e Senato, Cesare Damiano e Maurizio Sacconi, venerdi' prossimo, 26 settembre, alle ore 15, presso l'hotel Baia dei mulini a Erice mare, aprendo i lavori del workshop "I consulenti del lavoro al centro delle riforme per un Paese delle opportunita'", organizzato dall'Ordine dei consulenti del lavoro di Trapani con l'Ordine nazionale, la Fondazione studi e la Consulta regionale. Alla tavola rotonda, moderata da Rosario De Luca, presidente della Fondazione studi, partecipera' anche Paolo Pennesi, segretario generale del Ministero del lavoro.

Xpa

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4