venerdì 20 gennaio | 00:54
pubblicato il 18/lug/2012 09:04

Sicilia a rischio default, ma la Regione contrattacca sui crediti

Vicepresidente Russo: batteremo cassa con il governo

Sicilia a rischio default, ma la Regione contrattacca sui crediti

Palermo (askanews) - La possibilità che la Sicilia vada in default preoccupa il governo, tanto che Mario Monti, con un atto che alcune parti politiche hanno ritenuto quantomeno irrituale, in una lettera ha chiesto chiarimenti al presidente Lombardo. Da Palermo però, poche ore dopo, arriva la replica del numero due della Regione, Massimo Russo. "Noi abbiamo residui attivi - ha spiegato il vicepresidente - cioè crediti non esatti da parte dello Stato e dell'Unione europea per circa 11 miliardi di euro".Russo ha poi attaccato anche l'informazione, che, a suo avviso, ha dato un'immagine distorta della situazione siciliana. E la prossima mossa della Regione, ha annunciato, sarà proprio quella di chiedere il pagamento dei crediti, per scongiurare situazioni pericolose anche dal punto di vista sociale."Noi chiederemo - ha aggiunto - e batteremo cassa al governo, che ce li deve, perché altrimenti se non ci pagano, come credo abbia detto bene anche il sindaco Orlando, si rischia la guerra civile se non si pagano gli stipendi. Noi non vogliamo arrivare a questo, soprattutto quando sono crediti che la Sicilia vanta nei confronti del governo".

Gli articoli più letti
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale