sabato 25 febbraio | 17:18
pubblicato il 12/lug/2013 11:28

Serravalle: Podesta', spero 'piano B' entro fine luglio

(ASCA) - Milano, 12 lug - I soci di Serravalle sono gia' alla ricerca di un piano B per la cessione del pacchetto di maggioranza del gruppo autostradale dopo che, per la seconda volta consecutiva, il bando internazionale sulla vendita dell'82% della societa' e' andato deserto. La speranza del presidente della Provincia di Milano (socio di maggioranza di Milano Serravalle), Guido Podesta', e' che la soluzione possa arrivare ''entro questo mese''. Nessuna indicazione sulle diverse opzioni sul tavolo: ''Stiamo ragionando - si e' limitato a dire Podesta' - su tutte le ipotesi''. I principali scenari possibili: mettere a punto una nuova perizia sul valore di Serravalle attualmente pari a 4,45 euro per azione (per un costo complessivo dell'82% della societa' di 660 milioni di euro). Oppure lanciare un'asta al ribasso, cosi' come e' gia' avvenuto con Sea. ''Ci stiamo confrontando - ha detto ancora Podesta' - per capire quale sara' la strada migliore da seguire''. La provincia, ha detto ancora, ha la necessita' di chiudere la partita perche' intende ''generare capitale per completare le opere infrastrutturali''.

fcz/sen/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Volkswagen
Volkswagen, torna in utile nel 2016 per 5,1 mld dopo dieselgate
Generali
Intesa Sanpaolo: non individuate opportunità su Generali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech