domenica 22 gennaio | 03:25
pubblicato il 18/giu/2013 11:15

Semplificazioni: Pitruzzella, bisogna assicurarne l'attuazione

(ASCA) - Roma, 18 giu - L'Antitrust apprezza le misure di semplificazione, sia quelle licenziate dal precedente esecutivo sia quelle elaborate dal nuovo governo. ''Occorre pero' aggiungere che non basta mutare le regole legislative.

Bisogna assicurarne l'attuazione. A questo proposito va richiamata l'attenzione alla tendenza delle leggi a rinviare ad atti di formazione secondaria la loro attuazione'', cosi' Giovanni Pitruzzella, presidente dell'Antitrust, nella sua relazione annuale. Tra gli esempi viene citata la legislazione adottata durante il governo Monti che rinviava a 832 atti di formazione normativa, che se non adottati lascerebbero le riforme sulla carta.

men/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4