lunedì 23 gennaio | 00:17
pubblicato il 19/nov/2014 17:11

Segolene Royal a Roma ammette: serve una soluzione su Ecomouv

La ministra francese ha incontrato il presidente della società

Segolene Royal a Roma ammette: serve una soluzione su Ecomouv

Roma, 19 nov. (askanews) - "Ho incontrato il presidente di Ecomouv, su mia richiesta peraltro, sono stata molto chiara: 'Ho detto che bisogna cercare una soluzione, ovviamente, a partire da quei protocolli'". Lo ha affermato la ministra dell'Ambiente, dello Sviluppo sostenibile e dell'Energia francese, Segolene Royal, nel corso di un incontro con la stampa a Palazzo Farnese a Roma, dove è venuta per parlare di energie rinnovabili e transazione energetica e dove ha incontrato alcuni ministri del governo italiano, tra cui Paolo Gentiloni (Esteri), Federica Guidi (Sviluppo economico) e Maurizio Lupi (Trasporti).

Il "pasticcio" di Madame Royal, come lo ha ribattezzato la stampa italiana, avrebbe creato un buco di oltre 830 milioni di euro, soldi che le aziende italiane coinvolte nell'operazione Ecomouv (per il 70% controllata da Autostrade per l'Italia) avevano anticipato. In sostanza la neoministra all'Ambiente ha cancellato l'"ecotassa" istituita nel 2008 che prevedeva incassi per 1,1 miliardi per 15 anni. Di questi, 180 milioni l'anno erano destinati a Ecomouv e 72 milioni dovevano servire da remunerazione per la società italiana.

"Il sottosegretario ai Trasporti francese ha scritto alla società Ecomouv per dire che ho dato mandato al loro direttore generale per discutere direttamente con i rappresentati della società italiana e valutare il mancato guadagno degli uni e degli altri e vedere come trovare una soluzione", ha ribadito Segolene, sottolineando di preferire sempre "un negoziato" a un "contenzioso", anche se "lo Stato è costretto a difendersi perchè stiamo pagando veramente un prezzo troppo alto". "Se non ci sarà un accordo, che è quello che auspichiamo, e se l'accordo non c'è, allora ci sarà il contenzioso", ha però rilanciato.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4