lunedì 23 gennaio | 14:16
pubblicato il 05/giu/2014 12:00

Seduta sprint per Piazza Affari (+1,5%), da Bce nuova liquidità

Tassi di interesse allo 0,15%, minimo storico

Seduta sprint per Piazza Affari (+1,5%), da Bce nuova liquidità

Milano, 5 giu. (askanews) - Seduta sprint per Piazza Affari dopo la decisione della Bce di tagliare i tassi di interesse di Eurolandia ai minimi storici e l'annuncio di Mario Draghi di due nuove e inedite maxi operazioni di rifinanziamento alle banche, a favore di famiglie e imprese. Pur chiudendo non sui massimi di giornata, l'indice principale Ftse Mib ha comunque messo a segno la miglior performance in Europa con un rialzo dell'1,52% a 21.951 punti, dopo aver toccato nel primo pomeriggio un top a 22.148. Tra le blue chip, maglia rosa a Mediobanca (+4%), Azimut (+3,78%), in scia ai risultati della raccolta di maggio, Unicredit (+2,86%) e Mediaset (+2,73%) in scia alle possibili mosse di Telefonica che, secondo indiscrezioni di stampa, sarebbe pronta a mettere sul piatto 350 milioni per rilevare dal Biscione la quota del 22% della spagnola Digital+ non ancora in suo possesso.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Borsa
Borsa, Piazza Affari piatta a metà mattinata. Ftse Mib -0,08%
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Samsung: incidenti del Galaxy Note 7 causati da batteria
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4