giovedì 23 febbraio | 13:01
pubblicato il 07/apr/2015 17:40

Seduta in spolvero per Piazza Affari (+1,7%), volano petroliferi

Ftse Mib al top dal 2008. Spread in area 101 punti

Seduta in spolvero per Piazza Affari (+1,7%), volano petroliferi

Milano, 7 apr. (askanews) - Seduta in gran spolvero per Piazza Affari e le Borse europee al rientro dalla lunga pausa pasquale. A spingere i listini il recupero del prezzo del greggio, l'ipotesi che la Fed rinvii ancora il rialzo del costo del denaro dopo il deludente dato sull'occupazione Usa di marzo e il dato in crescita dell'indice Pmi dell'Eurozona. A Milano l'indice principale Ftse Mib ha chiuso in rialzo dell'1,71% a 23.706 punti, sui massimi dall'autunno 2008.

A Piazza Affari tra le blue chip sprint dei titoli petroliferi. Svetta Saipem (+6,72%) premiata anche per la scelta della controllante Eni di proporre Stefano Cao nuovo amministratore delegato in occasione della prossima assemblea degli azionisti. Tenaris ha guadagnato il 4,45%, Eni il 3,86%.

Sul mercato obbligazionario è in calo in area 101 punti lo spread tra Btp e Bund decennali, con il rendimento del decennale italiano all'1,2%. Sul fronte valutario, invece, l'euro è sceso sotto quota 1,09 dollari.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Grecia
Grecia, Regling: non ci sarà bisogno di nuovo salvataggio in 2018
Conti pubblici
Moscovici: adesso Italia non adempiente, spero agisca in tempo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Nestlé eliminerà 18.000 tonn. di zucchero da prodotti entro 2020
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech