domenica 04 dicembre | 13:15
pubblicato il 09/mag/2014 15:55

Seat: ricevuta proposta per integrazione con DMail Group

(ASCA) - Roma, 9 mag 2014 - Seat rende noto di aver ricevuto una manifestazione di interesse vincolante da parte di D.

Holding, quale tramite di GF1 e Odissea srl, avente ad oggetto un processo di integrazione tra le stessa Seat e DMail Group. E' quanto si legge in un comunicato diffuso da Seat la quale precisa che l'offerta prevede la ''modifica delle proposte concordatarie'' gia' formulate da Seat.

La manifestazione di interesse sara' esaminata ''prossimamente e risulta soggetta a talune condizioni tra cui in particolare quella sospensiva legata alla definitiva omologazione ed esecuzione di accordi di ristrutturazione previsti dalla legge fallimentare che DMail ha comunicato di avere sottoscritto di recente, nonche' quella, sempre sospensiva, legata alla definitiva omologazione delle proposte di concordato e dei piani di Seat PG e di Seat PG Italia come modificati in conseguenza della proposta di D.

Holding.

did/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari