lunedì 20 febbraio | 12:54
pubblicato il 05/feb/2013 09:30

Seat PG: chiesta ammissione a concordato preventivo

(ASCA) - Roma, 5 feb - Seat Pagine Gialle ha chiesto l'ammissione al concordato preventivo, la societa' non e' in grado nel 2013 di far fronte, con le risorse disponibili, a tutte le scadenze previste sul debito.

Nel dettaglio gli impegni finanziari nel 2013 ammontano a 200 milioni di euro a fronte di un cash flow al servizio del debito pari a 50 milioni ed una liquidita' effettivamente disponibile pari a circa 100 milioni, spiega la nota della societa'.

red/men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Consumi
Cresce la fiducia, 1 italiano su 5 pronto a fare acquisti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
CubSat, attivo primo laboratorio spaziale sperimentale
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia