lunedì 20 febbraio | 17:06
pubblicato il 24/giu/2014 18:32

Sea: atti, da Srei nessuna offerta solo una manifestazione interesse

(ASCA) - Milano, 24 giu 2014 - Srei non hai mai messo sul piatto nessuna offerta per rilevare il 29,85% di Sea dal Comune di Milano. Il fondo indiano - escluso dal bando perche' il suo rappresentante era arrivato in ritardo rispetto alla chiusura della gara - si era limitato a presentare una manifestazione di interesse che non si sarebbe comunque potuta prendere in considerazione, a prescindere dalla tempistica dell'offerta, Il particolare emerge dagli atti di indagine sull'inchiesta Sea contenuti della richiesta di rinvio a giudizio presentata dal procuratore aggiunto Alfredo Robledo nei confronti di Vito Gamberale, ad di F2i, Mauro Maia, senior manager dello stesso fondo strategico, e Behari Vinod Sahai, rappresentante legale della la societa' indiana esclusa dalla gara. E a confermarlo sono anche qualificate fonti di Palazzo Marino.

E' il 16 dicembre 2011, giorno di chiusura del gara indetta dal Comune di Milano per la cessione del 29,85% della Sea, la societa' che gestisce gli aeroporti di Linate a Malpensa. La busta contenente l'offerta di Srei arriva con 10 minuti di ritardo. E questo ''lo dimostrano le telecamere'', spiegano fonti di Palazzo Marino. Sorge una dura polemica: Srei assicura che all'interno della busta c'e' un'offerta di gran lunga superiore rispetto a quella di F2i, che si aggiudica il pacchetto azionario di Sea con un rilancio di appena un euro in piu' rispetto ai 385 milioni della base d'asta. Cosi', per fugare ogni dubbio, i funzionari di Palazzo Marino decidono di aprire comunque la busta contenente l'offerta di Srei. Cosa che avviene ''pubblicamente'' circa una settimana dopo la scadenza del bando Sea. ''Dentro la busta - assicurano le stesse fonti - abbiamo trovato una semplice manifestazione di interesse senza i requisiti necessari per partecipare al bando.

Mancavano ad esempio le fideiussioni bancarie e altri documenti''. fcz/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Consumi
Cresce la fiducia, 1 italiano su 5 pronto a fare acquisti
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia