sabato 03 dicembre | 11:10
pubblicato il 13/feb/2014 15:32

Scuola: sindacati, a rischio 24mila lavoratori societa' appalti pulizia

(ASCA) - Roma, 13 feb 2014 - La situazione degli appalti di pulizia e servizi ausiliari negli istituti scolastici che coinvolge circa 24 mila lavoratrici e lavoratori Ex Lsu e dei cosiddetti appalti storici, ha raggiunto livelli gravissimi ed insostenibili. Lo denunciano Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl, Uiltrasporti Uil, secondo i quali ''il tavolo governativo di confronto, stabilito dalla legge di stabilita' del dicembre 2013, che prevedeva di individuare entro il 31 gennaio 2014, 'le soluzioni normative o amministrative ai problemi occupazionali connessi alla successiva utilizzazione delle suddette convenzioni', di fatto dopo l'ultima riunione svoltasi il 28 gennaio scorso, ha subito, da parte governativa, dei ministeri e delle istituzioni coinvolte, un'inspiegabile ed ingiustificata interruzione''.

''Nell'ultimo incontro - proseguono i sindacati -, le organizzazioni sindacali, avevano presentato un documento propositivo per poter discutere ed individuare una soluzione, che non ha ottenuto nessun riscontro da parte della compagine governativa e dei soggetti istituzionali coinvolti, i quali, tra l'altro si erano assunti l'impegno di riconvocare le parti prima della scadenza del 31 gennaio 2014 come stabilito dalla norma''.

''La mancata convocazione e, soprattutto, l'assenza delle soluzioni stabilite dalla legge di stabilita' - proseguono i sindacati -, non solo costituiscono precise violazioni delle norme ma rischiano di creare conseguenze gravissime sui lavoratori, sul servizio e sugli istituti scolastici stessi''. Nei prossimi giorni, concludono i sindacati, ''a fronte del permanere del silenzio Governativo annunceranno ulteriori iniziative di mobilitazione su tutto il territorio nazionale''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Ilva
Ilva, accordo con la famiglia Riva: disponibili oltre 1,3 mld
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari