domenica 04 dicembre | 13:15
pubblicato il 09/gen/2014 13:13

Scioperi: Garante, nessuna richiesta valutazione codice commercialisti

(ASCA) - Roma, 9 gen 2014 - All'Autorita' di garanzia sugli scioperi non e' arrivata nessuna richiesta di valutazione del codice di autoregolamentazione dei commercialisti. Lo precisa l'Autorita' stessa in una nota, aggiungendo che, di conseguenza, non e' stato avviato nessun iter.

''In relazione a quanto riportato oggi da alcuni organi di stampa, circa l'attesa valutazione dell'Autorita' di garanzia per gli scioperi del codice di autoregolamentazione delle associazioni dei dottori commercialisti ed esperti contabili - si legge nella nota -, si precisa che, ad oggi, nessuna richiesta di pronuncia e' stata formalmente presentata e che, di conseguenza, non e' stato avviato alcun iter, ai sensi della legge 146 del 1990, per la relativa determinazione del caso''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari