venerdì 20 gennaio | 05:14
pubblicato il 01/lug/2014 10:36

Scioperi: Garante, nel 2013 2.339 proclamazioni nei servizi pubblici

(ASCA) - Roma, 1 lug 2014 - Nel settore dei servizi pubblici essenziali sono state 2.339 le proclamazioni di sciopero nel 2013, con 666 giornate effettive di astensione dal lavoro. Lo ha detto il Garante sugli scioperi, Roberto Alesse nella relazione annuale.

I settori piu' critici sono risultati quelli dell'igiene ambientale (raccolta e smaltimento dei rifiuti) e delle pulizie e multiservizi, che nello scorso anno hanno subito rispettivamente 186 e 105 azioni di sciopero, principalmente nelle regioni del Sud (in particolare in Campania e in Sicilia).

Per Alesse ''la conflittualita' desta altresi' particolare preoccupazione se si guarda al settore dei trasporti (aereo, marittimo, ferroviario e su gomma), dove il dato globale, vale a dire la somma degli scioperi sia nazionali che locali registra nel 2013 ben 293 astensioni''.

sen/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Terremoti
Terremoto, Juncker: Ue pronta a mobilitare tutti i suoi strumenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale