sabato 25 febbraio | 17:58
pubblicato il 01/lug/2014 10:36

Scioperi: Garante, nel 2013 2.339 proclamazioni nei servizi pubblici

(ASCA) - Roma, 1 lug 2014 - Nel settore dei servizi pubblici essenziali sono state 2.339 le proclamazioni di sciopero nel 2013, con 666 giornate effettive di astensione dal lavoro. Lo ha detto il Garante sugli scioperi, Roberto Alesse nella relazione annuale.

I settori piu' critici sono risultati quelli dell'igiene ambientale (raccolta e smaltimento dei rifiuti) e delle pulizie e multiservizi, che nello scorso anno hanno subito rispettivamente 186 e 105 azioni di sciopero, principalmente nelle regioni del Sud (in particolare in Campania e in Sicilia).

Per Alesse ''la conflittualita' desta altresi' particolare preoccupazione se si guarda al settore dei trasporti (aereo, marittimo, ferroviario e su gomma), dove il dato globale, vale a dire la somma degli scioperi sia nazionali che locali registra nel 2013 ben 293 astensioni''.

sen/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Volkswagen
Volkswagen, torna in utile nel 2016 per 5,1 mld dopo dieselgate
Generali
Intesa Sanpaolo: non individuate opportunità su Generali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech