lunedì 27 febbraio | 03:54
pubblicato il 16/gen/2014 15:02

Scioperi: Alesse, nel 2013 ancora tante proclamazioni a oltre 2.300

Scioperi: Alesse, nel 2013 ancora tante proclamazioni a oltre 2.300

(ASCA) - Roma, 16 gen 2014 - ''L'anno che si e' appena concluso ha confermato un numero significativo di proclamazioni di sciopero nei servizi pubblici essenziali: 2323; in linea con il trend gia' rilevato negliultimi anni e stabile rispetto alle 2330 proclamazioni del 2012.

Bisognerebbe evitare che tale strumento diventi una sorta di ''rituale sindacale'', da invocare sempre, a prescindere dall'esigenza, insostituibile, di favorire il dialogo sociale''. Lo scrive il Garante per gli scioperi, Roberto Alesse, aggiungendo che ''il rischio concreto e' che forme anomale ed improvvise di protesta nei settori piu' delicati (a partire dai trasporti) scavalchino l'esigenza della mediazione sindacale, ritenuta debole e inefficace, scardinando il principio stesso di legittimita' su cui si fonda l'esercizio del diritto di sciopero''.

red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech