lunedì 23 gennaio | 14:39
pubblicato il 16/gen/2014 15:02

Scioperi: Alesse, nel 2013 ancora tante proclamazioni a oltre 2.300

Scioperi: Alesse, nel 2013 ancora tante proclamazioni a oltre 2.300

(ASCA) - Roma, 16 gen 2014 - ''L'anno che si e' appena concluso ha confermato un numero significativo di proclamazioni di sciopero nei servizi pubblici essenziali: 2323; in linea con il trend gia' rilevato negliultimi anni e stabile rispetto alle 2330 proclamazioni del 2012.

Bisognerebbe evitare che tale strumento diventi una sorta di ''rituale sindacale'', da invocare sempre, a prescindere dall'esigenza, insostituibile, di favorire il dialogo sociale''. Lo scrive il Garante per gli scioperi, Roberto Alesse, aggiungendo che ''il rischio concreto e' che forme anomale ed improvvise di protesta nei settori piu' delicati (a partire dai trasporti) scavalchino l'esigenza della mediazione sindacale, ritenuta debole e inefficace, scardinando il principio stesso di legittimita' su cui si fonda l'esercizio del diritto di sciopero''.

red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Borsa
Borsa, Piazza Affari piatta a metà mattinata. Ftse Mib -0,08%
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Samsung: incidenti del Galaxy Note 7 causati da batteria
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4