domenica 26 febbraio | 16:09
pubblicato il 01/ott/2012 17:33

Scaroni: nuovo accordo per due centrali elettriche in Mozambico

L'ad: la cooperazione è il segreto del successo di Eni in Africa

Scaroni: nuovo accordo per due centrali elettriche in Mozambico

Milano, (Tmnews) - Il gruppo Eni costruirà due centrali elettriche in Mozambico dal valore di 700-800 milioni ciascuna. quanto ha messo in rilievo l'amministratore delegato del gruppo, Paolo Scaroni, in un suo intervento al Forum della cooperazione internazionale a Milano.Scaroni ha spiegato che Eni sta diventando uno dei più grandi produttori di elettricità in Africa. Un intervento, quello del colosso energetico in questo settore, che parte da un presupposto: "Non ci può essere sviluppo se non si dispone di elettricità - ha sottolineato Scaroni - L'acqua per sopravvivere l'elettricità per svilupparsi. Nell'Africa subsahariana, che è ricca di petrolio e di gas, su 600 milioni di abitanti due terzi non hanno accesso all'elettricità".Nel suo intervento al forum, che ha visto la partecipazione delle ong e di capi di stato africani, l'ad di Eni ha anche spiegato il ruolo chiave della cooperazione nelle strategie del gruppo. "Quello che sta alla radice del nostro successo in Africa - ha dichiarato - è la cooperazione allo sviluppo che è diventata un pezzo chiave della nostra strategia di impresa. E' indispensabile dal nostro punto di vista per far beneficiare le popolazioni della nostra presenza".

Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech