martedì 17 gennaio | 22:47
pubblicato il 02/set/2014 17:47

Sblocca-Italia, Ugl: su Mezzogiorno piu' annunci che fatti

Condorelli: misure nel decreto deludenti (ASCA) - Roma, 2 set 2014 - "Ad una prima analisi, le misure per il Mezzogiorno contenute nel decreto Sblocca-Italia sono deludenti: ci sembra che, ancora una volta, il governo Renzi abbia scelto la 'politica degli annunci' piuttosto che la costruzione di una solida base per 'fare fatti' ". Lo dichiara il segretario confederale dell'Ugl, Giovanni Condorelli, evidenziando come "pur apprezzando l'iniziativa di promuovere lo sviluppo infrastrutturale del Meridione, restano molti dubbi sulla fattibilita' delle opere previste. In particolare, "l'alta velocita' Napoli-Bari e' certamente un intervento importante, ma mancano certezze sui tempi e sulle risorse per completare l'opera. Analogamente - prosegue - siamo interdetti dal fatto che per la Sicilia siano stati stanziati fondi per opere gia' cantierabili senza pero' stabilire con precisione, anche in questo caso, tempi e modalita' di spesa.

Inoltre, il sistema aeroportuale dell'isola e' stato relegato in secondo piano quando invece andrebbe potenziato, a partire dall'aeroporto di Catania".

"In tale contesto - conclude Condorelli - riteniamo dunque che il decreto Sblocca Italia non rappresenti quello 'shock' di cui invece avrebbe bisogno il Paese per poter recuperare rapidamente i divari territoriali che rappresentano una zavorra per lo sviluppo e la ripresa".

Red/Gab

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa