mercoledì 07 dicembre | 15:47
pubblicato il 26/set/2014 11:55

Sblocca-Italia, Rete Imprese: bene i titoli, ma mancano risorse

No a rinvio attuazione misure importanti ad altri provvedimenti (ASCA) - Roma, 26 set 2014 - Il decreto 'Sblocca Italia' "e' ricco di temi e disposizioni di interesse per le piccole imprese, ma ancora povero delle risorse necessarie a rilanciare l'economia".

Questo il giudizio espresso dai rappresentanti di Rete Imprese Italia intervenuti oggi in audizione alla commissione Ambiente della Camera sul decreto legge 'Sblocca Italia'.

Rete Imprese Italia da' una valutazione "positiva" sugli interventi per rivitalizzare l'edilizia e sbloccare opere incompiute, sulle misure di semplificazione degli adempimenti amministrativi e in materia ambientale, sul programma straordinario per la promozione del made in Italy. "Si tratta di titoli importanti a molti dei quali, pero', manca lo svolgimento, vale a dire un piano di investimenti e una strategia complessiva capace di favorire la ripresa economica". Le critiche di Rete Imprese Italia sono rivolte anche al rinvio a successivi provvedimenti per l'attuazione di misure importanti per le piccole imprese, in particolare per quanto riguarda il rilancio dell'edilizia.(Segue) Gab

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni