domenica 19 febbraio | 21:03
pubblicato il 26/set/2014 11:55

Sblocca-Italia, Rete Imprese: bene i titoli, ma mancano risorse

No a rinvio attuazione misure importanti ad altri provvedimenti (ASCA) - Roma, 26 set 2014 - Il decreto 'Sblocca Italia' "e' ricco di temi e disposizioni di interesse per le piccole imprese, ma ancora povero delle risorse necessarie a rilanciare l'economia".

Questo il giudizio espresso dai rappresentanti di Rete Imprese Italia intervenuti oggi in audizione alla commissione Ambiente della Camera sul decreto legge 'Sblocca Italia'.

Rete Imprese Italia da' una valutazione "positiva" sugli interventi per rivitalizzare l'edilizia e sbloccare opere incompiute, sulle misure di semplificazione degli adempimenti amministrativi e in materia ambientale, sul programma straordinario per la promozione del made in Italy. "Si tratta di titoli importanti a molti dei quali, pero', manca lo svolgimento, vale a dire un piano di investimenti e una strategia complessiva capace di favorire la ripresa economica". Le critiche di Rete Imprese Italia sono rivolte anche al rinvio a successivi provvedimenti per l'attuazione di misure importanti per le piccole imprese, in particolare per quanto riguarda il rilancio dell'edilizia.(Segue) Gab

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia