sabato 10 dicembre | 06:50
pubblicato il 26/set/2014 13:52

Sblocca-Italia, Ciucci: 1,5 mld passo importante,si inverte trend

"Consente di avviare investimenti per oltre 1,925 miliardi" (ASCA) - Roma, 26 set 2014 - Il decreto Sblocca-Italia mette a disposizione dell'Anas un totale di 1,552 miliardi, che consentono di avviare investimenti per oltre 1,925 miliardi "al fine di ammodernare e innalzare i livelli di sicurezza della rete di 25 mila km di strade e autostrade in gestione". Lo ha detto il presidente dell'Anas Pietro Ciucci, nel corso dell'audizione alla Camera presso la commissione Ambiente, Territorio e Lavori pubblici. "Gli stanziamenti previsti, che si aggiungono ai finanziamenti contenuti nella legge di Stabilita' per il 2014 - ha riferito - rappresentano indubbiamente un passo importante per consentire all'Anas di tornare ad investire in nuove opere, invertendo il trend negativo degli ultimi anni, che ha visto la societa' ricevere stanziamenti appena sufficienti a consentire di far fronte agli interventi di manutenzione straordinaria piu' urgenti e di dare continuita' ai cantieri in corso". (Segue) Gab

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Mps
Banche, Fonti Palazzo Chigi: nessun cdm previsto, schema dl pronto
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Cambi
L'euro continua a calare dopo le mosse Bce, sotto 1,06 dollari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina