domenica 19 febbraio | 18:01
pubblicato il 30/set/2014 13:39

Sblocca Italia, Antitrust: anticoncorrenziali norme su autostrade

Audizione alla Camera (ASCA) - Roma, 30 set 2014 - La norma del decreto Sblocca Italia in materia di concessioni autostradali "non appare di agevole comprensione e comunque contiene aspetti delicati in una prospettiva concorrenziale". A sottolinearlo e' il presidente dell'Autorita' Garante della Concorrenza e del Mercato, Giovanni Pitruzzella, in un'audizione alla Camera sul decreto Sblocca Italia.

La norma, secondo Pitruzzella, "pare muoversi nel senso della eliminazione di una delle due forme di incentivo concorrenziale possibili, delineando un meccanismo di proroga implicita delle concessioni per le quali si presenta la proposta di modifica del rapporto concessorio. Infatti, la possibilita' di unificare titoli concessori, aventi scadenze differenziate, si potrebbe prestare ad accorpamenti idonei ad eliminare del tutto e potenzialmente per periodi significativi un essenziale fattore concorrenziale del settore".

Red-Mlp

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia