martedì 06 dicembre | 04:34
pubblicato il 20/giu/2013 17:33

Sanita': Ist. Negri, aumentare prezzo sigarette per finanziare ricerca

(ASCA) - Milano, 20 giu - In Italia il costo di un pacchetto di sigarette e' circa la meta' di quello di Paesi come la Gran Bretagna. Lo evidenzia Silvio Garattini, Direttore dell'Irccs Istituto di Ricerche Farmacologiche ''Mario Negri' di Milano, in vista della riunione di domani del Consiglio dell'Unione Europea a Strasburgo, chiamata a occuparsi anche dell'armonizzazione delle normative riguardanti la lavorazione e la vendita di prodotti del tabacco. ''Se il prezzo del pacchetto di sigarette passasse dagli attuali circa 4 euro a 6 euro - sostiene il Direttore dell'Istituto Mario Negri -, destinando il 20% dell'aumento alla ricerca biomedica, si potrebbe recuperare facilmente un miliardo di euro a sostegno della ricerca e creare in tal modo 6 mila posti di lavoro e formare 12 mila nuovi ricercatori, oltre a ridurre il consumo di tabacco che resta la causa prima dei tumori al polmone e di altre malattie respiratorie''.

Per Garattini, ''la ricerca biomedica perde continuamente colpi e regredisce nelle graduatorie internazionali, pur avendo ricercatori in grado di competere anche in campo biomedico con i migliori gruppi del mondo. Continuiamo a perdere giovani e meno giovani che per poter sviluppare aspirazioni e progetti sono obbligati a emigrare in Paesi dove la ricerca e' considerata una risorsa. In questo modo si perdono ricercatori, la cui formazione ha comportato un costo significativo per la comunita' nazionale. E si regalano competenze a Paesi che sono in competizione con l'Italia''.

com-fcz/uda/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari