domenica 04 dicembre | 03:03
pubblicato il 25/set/2014 12:08

Salone Parigi: Audi, sportivita' open air con le nuove TT e TTS Roadster

(ASCA) - Roma, 25 set 2014 - Audi presenta le nuove Audi TT Roadster e Audi TTS Roadster al Salone dell'Automobile di Parigi. Il fiore all'occhiello della terza generazione di TT e' certamente l'Audi virtual cockpit. Per la prima volta, la strumentazione digitale fornisce tutte le informazioni nel campo visivo del conducente e le visualizza dalla prospettiva migliore. Grazie al suo nuovo sistema di comando e visualizzazione, la Audi TT e' gia' stata peraltro insignita dei riconoscimenti Car Connectivity Award e Automotive Interiors Expo Awards come migliore innovazione dell'anno per l'abitacolo. ''L'idea di realizzare una roadster compatta secondo chiare regole geometriche ha costituito il concetto originale di sviluppo del modello Audi TT nell'autunno 1994 - spiega Ulrich Hackenberg, membro del Consiglio del Board di Audi AG per lo Sviluppo Tecnico -. Gia' nella sua prima generazione era un'auto sportiva a tutti gli effetti, ma con un design autentico. Con la nuova TT Roadster abbiamo voluto rinnovare con coerenza questo concetto, introducendo diverse innovazioni''. Completamente rinnovato dunque il sistema di comando, con il nuovo volante multifunzione disponibile in due varianti e le funzioni di controllo basate su suoni vocali naturali, che facilitano ulteriormente il comando durante la marcia. La struttura del menu di bordo e' simile a quella di uno smartphone e rende possibile la ricerca tramite testo. Come detto, un'altra innovazione top di gamma della nuova generazione di TT e' l'Audi virtual cockpit. La strumentazione digitale con le sue molteplici visualizzazioni dettagliate sostituisce gli indicatori analogici e il monitor MMI. Per TTS Roadster e' disponibile anche una terza modalita' di visualizzazione particolarmente sportiva, in cui viene dato risalto al contagiri come importante strumento delle competizioni sportive. La nuova TT Roadster coniuga il feeling di guida dinamico di un'auto sportiva e l'esperienza di guida di una due posti cabriolet.

Tutto cio' e' possibile grazie ai rinforzi presenti nel sottoscocca e nella carrozzeria in grado di migliorare sensibilmente sia la rigidita' torsionale sia il comfort legato alle vibrazioni. Come tutti i modelli Audi cabriolet, anche le nuove TT Roadster e TTS Roadster sono dotate di capote in tessuto ad azionamento elettrico. Di serie la capote e' fornita nei colori nero, grigio titanio e Jive. La nuova TT Roadster si presenta con due motori quattro cilindri sovralimentati, un TDI e un TFSI. La TTS Roadster e' invece spinta da un potente TFSI, che sviluppa nelle varie versioni tra i 184 e i 310 CV. In Italia, la vendita della nuova Audi TT Roadster iniziera' a novembre 2014, mentre quella di Audi TTS Roadster piu' avanti red-gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari