domenica 22 gennaio | 20:04
pubblicato il 20/mar/2014 09:24

Salini: utile netto proforma 2013 a 99 mln. Cedola 0,26 alle risparmio

(ASCA) - Roma, 20 mar 2014 - Il Cda di Salini Impregilo ha esamaminato i risultati proforma 2013 del gruppo post-fusione. Ricavi pari a 3,97 miliardi, Mol a 426 milioni, Ebit a 234 milioni, utile netto 99 milioni dalla perdita di 39 milioni del 2012.

Il Portafoglio ordini complessivo del Gruppo alla fine del periodo ammonta a 28,8 miliardi, includendo quello a vita intera del settore Concessioni pari a 6,5 miliardi;nel settore delle costruzioni e impianti il portafoglio e' di 22,2 miliardi ( 20,2 mld a fine 2012) di cui 21,1 miliardi nelle costruzioni e 0,3 miliardi per gli impianti. Le acquisizioni totali del Gruppo nel 2013 sono state pari a 8.633 milioni, di cui 5.903 milioni nei settori costruzioni e impianti e 2.730 milioni nelle concessioni.

Il Consiglio di Amministrazione, in considerazione dell'utile di esercizio pari a 113,8 milioni registrato nel Bilancio separato di Impregilo ha deliberato di proporre all'assemblea di soci Salini Impregilo l'assegnazione di un dividendo unitario di 0,26 euro alle azioni di risparmio. Di riportare a nuovo l'importo complessivo di 113,4 milioni. Lo comunica una nota della societa'.

red/men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4