domenica 22 gennaio | 21:21
pubblicato il 10/giu/2014 12:00

Salini-Impregilo: in arrivo a Panama le nuove paratoie giganti

I lavori del nuovo Canale di Panama completati per oltre il 75%

Salini-Impregilo: in arrivo a Panama le nuove paratoie giganti

Roma, 10 giu. (askanews) - Sono in arrivo oggi a Panama le nuove paratoie giganti realizzate in Italia per l'ampliamento del Canale di Panama, che vede impegnato il gruppo Salini-Impregilo con il consorzio italo-spagnolo Gupc. Le paratoie, lunghe 57,60 metri, larghe 11, alte 30 metri e pesanti 3mila tonnellate ciascuna, fanno parte del progetto "Terzo set di chiuse" che permetterà dall'inizio del 2016 il transito tra l'Oceano Pacifico e l'Oceano Atlantico delle navi Post-Panamax, lunghe quasi 400 metri e capaci di trasportare 13.000 containers, il triplo di quelle attuali. L'espansione del Canale di Panama è considerata l'opera di ingegneria più importante dell'ultimo decennio ed è strategica per il commercio e la sicurezza mondiali. Le quattro nuove paratoie, salpate da Trieste il 18 maggio scorso, si aggiungono alle quattro consegnate nell'estate 2013 e anticipano il viaggio che avverrà entro l'anno prossimo delle restanti otto previste dal progetto. I lavori del nuovo Canale di Panama sono stati completati per oltre il 75 per cento.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4