lunedì 23 gennaio | 00:23
pubblicato il 19/set/2014 11:31

Salini: da governo ci aspettiamo molto per rilancio infrastrutture

Siamo primo player del Paese, vogliamo dare il nostro contributo (ASCA) - Milano, 19 set 2014 - Il gruppo Salini Impregilo si attende molto dal governo sul tema del rilancio delle infrastrutture pubbliche e vuole giocare un ruolo fondamentale. E' l'auspicio dell'amministratore delegato, Pietro Salini, intervenuto all'assemblea degli azionisti chiamata a deliberare un buy-back fino al 10% del capitale.

"Segnali positivi ci vengono dall'Italia e dal governo italiano nell'ambito del rilancio dei progetti infrastrutturali, vediamo tutti l'attenzione che il governo sta mettendo sullo sblocco delle infrastrutture - ha detto Salini - Noi siamo il principale player del Paese e ci aspettiamo molto dal governo per il rilancio delle infrastrutture pubbliche, vogliamo contribuire a che il rilancio sia effettivamente da stimolo alla crescita del Paese".

Rar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4