domenica 26 febbraio | 04:55
pubblicato il 28/dic/2013 14:17

Saldi: Federconsumatori, solo 36-37% famiglie fara' acquisti

(ASCA) - Roma, 28 dic - Circa 8,9 milioni di nuclei familiari in totale, ovvero solo il 36%-37% delle famiglie italiane si dice propensa ad acquistare a saldo. Lo rileva l'Osservatorio Nazionale Federconsumatori, sull'analisi del proprio campione dislocato in tutto il territorio nazionale (sia nelle piccole che nelle grandi citta'). Vi sara', inoltre, una forte diminuzione della spesa per i saldi, pari all'11,3%, rispetto allo scorso anno quando vi era gia' stata una contrazione del 18,8%.

La spesa media sostenuta dai pochi che approfitteranno dei saldi sara' di 194 euro a famiglia, per una spesa complessiva di appena 1,73 miliardi di euro. ''Un andamento estremamente negativo che sottolinea, ancora una volta, la necessita' di agire urgentemente per un rilancio del potere di acquisto delle famiglie e dell'intera economia, avviando una nuova fase di sviluppo per il Paese che punti sulla detassazione per le famiglie a reddito fisso e sulla ripresa degli investimenti per la ricerca e l'innovazione'', dichiarano Elio Lannutti e Rosario Trefiletti.

com-rba/uda

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech