domenica 04 dicembre | 09:48
pubblicato il 29/apr/2014 20:10

Saipem: vince contratto da 400 mln per South Stream

Saipem: vince contratto da 400 mln per South Stream

(ASCA) - Roma, 29 apr 2014 - Saipem si e' aggiudicata un contratto da South Stream Transport per fornire i lavori di supporto alla costruzione della seconda linea del gasdotto sottomarino South Stream per un valore totale di circa 400 milioni di euro.

L'intero progetto del gasdotto sottomarino South Stream - si legge in un comunicato - consiste in quattro condotte parallele, lunghe 931 chilometri ciascuna, che attraverseranno il Mar Nero dalla Russia alla Bulgaria e che saranno posate fino a 2.200 metri di profondita'. Sulla base di questo contratto, Saipem realizzera' i lavori di supporto aggiuntivi inclusi l'ingegneria, il coordinamento dei cantieri di stoccaggio, la predisposizione degli attraversamenti sottomarini dei tubi e il collegamento del gasdotto sottomarino alle sezioni di approdo attraverso i cosiddetti ''tie ins''. I lavori di supporto relativi alla costruzione della seconda linea saranno completati alla fine del 2016.

L'accordo costituisce un addendum al contratto principale per la prima linea del progetto del gasdotto sottomarino South Stream, firmato il 14 marzo 2014. South Stream Transport B.V. e' una joint venture internazionale fra Gazprom (50%), Eni (20%), EDF (15%) e Wintershall (15%).

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari