martedì 17 gennaio | 19:00
pubblicato il 16/nov/2015 20:03

Safety Check a Parigi ma non a Beirut? Facebook amplia servizio

Il gruppo allarga uso del servizio per dire che si è al sicuro

Safety Check a Parigi ma non a Beirut? Facebook amplia servizio

New York, 16 nov. (askanews) - Facebook ha deciso di ampliare "Safety Check", il servizio lanciato originariamente come strumento utile in caso di disastri naturali e che permette a un utente di comunicare a parenti e amici di essere al sicuro. "Safety Check" è stato attivato dala social network in occasione degli attentati terroristici che hanno colpito Parigi (Francia) lo scorso venerdì ma non per quelli che presero di mira il giorno prima Beirut (Libano) sollevando qualche polemica.

Il cofondatore e amministratore delegato di Facebook, Mark Zuckerberg, è intervenuto nel fine settimana spiegando che "molte persone hanno giustamente chiesto perché abbiamo attivato Safety Check a Parigi ma non per i bombardamenti [suicida] a Beirut e altri luoghi". In un post ha aggiunto che "fino a ieri (ossia il 13 novembre, ndr) la nostra politica era quella di attivare Safety Check per disastri naturali. Abbiamo appena deciso di cambiare e ora intendiamo attivare Safety Check anche per disastri umanitari". Zuckerberg ha risposto alle critiche ringraziando chi ha fatto domande e sollevato preoccupazioni: "Avete ragione nel dire che si sono tanti altri conflitti importanti nel mondo. Ci prendiamo cura delle persone equamente e lavoreremo sodo per aiutare come possiamo le persone che soffrono in molte altre situazioni". (Segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa