giovedì 08 dicembre | 13:45
pubblicato il 01/ago/2014 16:08

Sace: Argentina e Cuba pagano rate debito per oltre 20 mln

(ASCA) - Roma, 1 ago 2014 - Il Consiglio di Amministrazione di SACE ''ha preso atto dell'avvenuto pagamento delle rate del debito ristrutturato da parte dei governi di Argentina e Cuba'' per oltre 20 milioni di euro complessivi.

In particolare, spiega Sace, l'Argentiva ha pagato circa 15 milioni di dollari, a seguito dell'accordo raggiunto lo scorso 29 maggio in seno al Club di Parigi mentre CUba ha versato 5,3 milioni di euro, nell'ambito dell'accordo di ristrutturazione del debito a breve termine firmato con SACE nel 2011.

Il Cda di Sace ha inoltre approvato oggi 1,1 miliardi di euro di nuove operazioni a sostegno della competitivita' e della crescita di imprese italiane di comparti industriali a medio-alta tecnologia nei mercati emergenti. Impiantistica per il settore oil & gas, meccanica strumentale, aereonautica, infrastrutture e costruzioni, acciaio e petrolchimico i settori interessati.

''L'export nei mercati emergenti, che rappresentano oltre l'80% del portafoglio di SACE - prosegue la societa' - continuera' ad essere la principale leva di sviluppo per le imprese italiane. L'export in tale aeree, secondo le previsioni di SACE, crescera' infatti a un tasso dell'8,1% medio annuo nei prossimi quattro anni, a fronte di una domanda domestica stagnante''.

com-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Bce
Al via direttorio della Bce da cui è attesa proroga piano acquisti
L.Bilancio
L.Bilancio: via libera definitivo alla manovra con 166 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni