sabato 10 dicembre | 15:39
pubblicato il 07/ott/2015 08:58

SABMiller: InBev alza offerta a 42,15 sterline per azione

Società valutata 92 miliardi di euro

SABMiller: InBev alza offerta a 42,15 sterline per azione

Roma, 7 ott. (askanews) - Il più grande produttore di birra al mondo, InBev, ha alzato la sua offerta per l'acquisizione di SABMiller a 42,15 sterline per azione in contanti, prezzo che valuta la società circa 92 miliardi di euro.

Si tratta del terzo rialzo del prezzo di offerta dopo che il board di SABMiller ha rifiutato le precedenti proposte di 38 e di 40 sterline per azione, sempre in contanti. L'ultima offerta da 42,15 sterline rappresenta un premio del 44% rispetto al prezzo di chiusura di SABMller del 14 settembre scorso, giorno precedente all'uscita delle indiscrezioni sull'operazione. L'offerta ha un'alternativa parzialmente in azioni per il 41% detenuto da Altria Group e BevCo.

Per InBev si tratta di una proposta "altamente attrattiva per gli azionisti di SABMiller e che garantisce un'opportunità estremamente competivitiva". Per questo "il board di SABMiller dovrebbe raccomandarla" ai suoi azionisti.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Banche, Fonti Palazzo Chigi: nessun cdm previsto, schema dl pronto
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina