sabato 21 gennaio | 11:49
pubblicato il 26/nov/2013 17:52

Ryanair: Filt Cgil, AdR si accorda con vettore che evade leggi Italia

(ASCA) - Roma, 26 nov - ''Il trasporto aereo italiano e' una giungla ed il rischio vero e' che prevalga a breve la violenta disperazione''. Lo afferma in una nota il segretario nazionale della Filt Cgil Mauro Rossi a seguito dell'annuncio dell'avvio della base di Ryanair a Fiumicino sottolineando che ''la societa' Aeroporti di Roma che trae beneficio dalla concessione statale e dal contratto di programma si accorda di nuovo con la maggiore compagnia aerea al mondo che opera in evasione totale delle leggi italiane e che continua a fruire di finanziamenti illeciti di danaro pubblico''.

''Un accordo a vantaggio di pochi - dichiara il dirigente sindacale della Filt - mentre migliaia di lavoratori dell'industria italiana del trasporto aereo hanno perso o rischiano nelle prossime settimane di perdere il posto di lavoro''. ''Il nostro e' sempre piu' un paese inadeguato dove gli interessi di pochi divorano il futuro di molti'', conclude Rossi.

red-gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mediaset
Mediaset, P.S. Berlusconi: Vivendi? Se ne esce per vie legali
Bankitalia
Bankitalia: inflazione risale a 1,3% nel 2017, rischi da salari
Fisco
Panama Papers, Agenzia Entrate individua primi 700 soggetti
Bankitalia
Bankitalia: crescita prosegue, Pil 2017 a +0,9% e 2018 a +1,1%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4