domenica 19 febbraio | 17:49
pubblicato il 22/dic/2014 12:10

Russia introdurrà barriere doganali contro export grano

Misura per contenere prezzo interno dopato da crollo rublo

Russia introdurrà barriere doganali contro export grano

Roma, 22 dic. (askanews) - La Russia ha annujnciato oggi l'introduzione imminente di barriere doganali per ridurre le esportazioni di cereali, sperasndo così far aumentare la domanda e fa abbassare il prezzo sul mercato interno, "dopato" dalla caduta del rublo.

Questa misura sarà messa a punto e presentata dal primo ministro Dmitri Medvedev entro 24 ore, ha spiegato il vicepremier Arkady Dvokovich. Citato dalle agenzie russe, durante una riunione del governo.

La caduta del rublo, che rende le esportazioni più convenienti per gli agricoltori, ha portato a un forte rialzo del prezzo del grano, nonostante uno dei raccolti più abbondanti mai registrati.

(Fonte Afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia