martedì 21 febbraio | 05:10
pubblicato il 07/ago/2014 15:58

Russia, Cia: export alimentare italiano vale oltre un miliardo

Fatturato a rischio per ortofrutta, carni, latte e derivati (ASCA) - Roma, 7 ago 2014 - L'export alimentare italiano verso la Russia vale oltre un miliardo di euro. Lo sostiene la Confederazione italiana agricoltori, secondo cui "l'annuncio della Russia di vietare le importazioni agroalimentari dai paesi che hanno appoggiato le sanzioni dopo la crisi in Ucraina potrebbe avere pesanti conseguenze per la produzione Made in Italy". Il blocco, della durata di un anno, "coinvolge Unione europea e Usa, oltre a paesi come Canada e Australia, e riguarda carne, pesce, ortofrutta, prodotti lattiero-caseari".

Solo nel 2013 le esportazioni italiane in Russia "sono cresciute dell'8,2%, per un valore complessivo di 10,4 miliardi. In particolare, l'agroalimentare, con un fatturato di oltre un miliardo di euro, rappresenta il 10,3% dell'export totale verso Mosca". Questo significa che "lo stop deciso dalla Russia avra' ricadute economiche rilevanti sul nostro Paese, mettendo a rischio certo il giro d'affari sul mercato russo di ortofrutta (per 131 milioni), carni fresche e lavorate (per 78 milioni), latte e derivati (per 51 milioni)". A oggi invece, sottolinea la Cia, "il blocco non interessa prodotti come vini e spumanti, in costante crescita in Russia, con 260 milioni di fatturato e percentuali in aumento rispettivamente del 12% e del 49% nell'ultimo anno". In ogni caso, "la commissione europea si sta gia' attivando sulla questione. Resta alta la preoccupazione soprattutto per l'ortofrutta fresca che, oltre a non ricevere le necessarie risposte per la gestione della crisi in corso, rischia di venire ulteriormente danneggiata dal blocco deciso dalla Russia".

Glv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia