giovedì 19 gennaio | 23:03
pubblicato il 29/lug/2014 16:31

R&S: in 4 anni a Stato 12 mld dividendi, ai privati la meta'

Da societa' pubbliche maggiori dividend yield,in testa Iren (7,8%) (ASCA) - Milano, 29 lug 2014 - Lo Stato italiano ha incassato tra il 2009 e il 2013 dividendi per 11,9 miliardi, di cui 5,7 miliardi da Eni e 3,1 da Enel. I privati hanno invece incassato poco meno della meta', 5,7 miliardi. Quasi tutti pubblici i maggiori dividend yield medi nel periodo, in testa Iren (7,8%) e Terna (7%). E' quanto e' emerso dal rapporto annuale di R&S Mediobanca sui principali gruppi industriali quotati. Tra i privati, la holding della famiglia Rocca (tramite Tenaris) ha ricevuto tra il 2009 e il 2013 oltre un miliardo di euro, circa 750 milioni sono affluiti a Leonardo Del Vecchio che controlla Luxottica, 650 milioni alla famiglia Prada, 564 milioni al gruppo di controllo di Salini Impregilo (grazie al maxi dividendo del 2012), 511 milioni al gruppo di controllo di Telecom, 294 alle holding della famiglia Berlusconi, 260 milioni circa al gruppo di controllo di Parmalat e a Diego Della Valle tramite la Tod's, 206 milioni ai Benetton tramite la holding Edizione, 192 alla Sapa degli Agnelli, 154 alla Camfin a capo di Pirelli e 152 al gruppo di controllo della Recordati. Importante il cumulo di dividendi pagati dalla public company Prysmian, pari a 333 milioni nel quinquennio.

Per quanto riguardo i rendimenti della cedola, i piu elevati tra i privati sono stati realizzati nel periodo da Salini Impregilo all'11,9% (grazie al maxi dividendo 2012) e Marr al 7,6%. Me nelle posizioni di testa abbondano le societa' pubbliche: Iren al 7,8%, Terna al 7%, Snam al 6,7%, Eni al 6,6%, Enel ed Hera al 6,5%.

Rar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Terremoti
Terremoto, Juncker: Ue pronta a mobilitare tutti i suoi strumenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale