martedì 21 febbraio | 00:36
pubblicato il 08/apr/2015 10:27

Royal Dutch Shell, accordo per acquisire Bg Group per 64 mld euro

Annunciato un comunicato comune delle due società

Royal Dutch Shell, accordo per acquisire Bg Group per 64 mld euro

Londra, (askanews) - Matrimonio in grande stile nel settore dei carburanti. Il gruppo petrolifero anglo-olandese Royal Dutch Shell ha raggiunto un accordo per acquisire la britannica Bg Group per un valore di 64 miliardi di euro. Le due società hanno dato l'annuncio con un comunicato comune. Gli azionisti BG riceveranno 383 pence ad azione e 0,44 azioni Shell B per ogni azione detenuta, ottenendo nel complesso il 19% del gruppo che si verrà a creare.

L'importante operazione si inserisce in un difficile quadro per il settore provocato dal terremoto per il crollo del prezzo del greggio, che si è praticamente dimezzato dall estate scorsa.

La mossa del colosso anglo-olandese punta anche ad espandere la produzione di gas, colmando la differenza con ExxonMobil.

Bg infatti controlla grandi progetti in Brasile, Africa orientale, Australia, Kazakhstan e Egitto e in questo modo Royal Dutch Shell colma un gap importante.

(immagini AFP)

Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia