domenica 26 febbraio | 04:23
pubblicato il 20/giu/2013 13:33

Robin tax: Zanonato, stop verifica obbligatoria traslazione su prezzi

(ASCA) - Roma, 20 giu - Sara' snellito il sistema di verifica del divieto di traslazione su prezzi e bollette degli oneri legati alla Robin Tax con controlli ''spot'' e non piu' obbligatori. Lo ha annunciato il ministro dello Sviluppo Economico, Flavio Zanonato, nel corso dell'Assemblea annuale dell'Unione petrolifera.

''Prendero' contatti con le associazioni dei consumatori - ha detto - per inserire una norma nel dl Fare che prevede la cancellazione dell'obbligo di verifica del divieto di traslazione della Robin Tax da parte dell'Autorita' per l' Energia''.

Secondo Zanonato, l'attuale sistema ''ha un carico molto pesante dal punto di vista burocratico per le aziende e un costo molto forte per la pubblica amministrazione, non porta alcun beneficio di prezzo e non ha sanzioni''.

La norma in vigore oggi, ha concluso, dispone che ''la Robin Tax non deve finire sul prezzo, e questo resta, dice che l'Autorita' deve controllare, e anche questo resta, ma indica procedure di verifica inefficaci e con costi burocratici enormi.

Bisogna fare dei cobtrolli spot''.

fgl/rf/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech