domenica 22 gennaio | 21:40
pubblicato il 13/nov/2015 16:43

Righi (Fiaip): domanda di acquisto delle case in aumento del 7%

"Dopo l'annuncio di togliere la tassa sulla prima casa"

Righi (Fiaip): domanda di acquisto delle case in aumento del 7%

Roma, (askanews) - Il solo annuncio dell'abolizione della tassazione sulla prima casa ha generato un aumento della domanda pari al 7%. E' quanto emerso all'assemblea nazionale degli agenti immobiliari perofessionali riuniti nella sigla della Fiaip. Per il presidente, Paolo Righi, anche il settore della casa può agganciare la ripresa, a patto che la diminuzione fiscale ci sia veramente e che al centro del mercato rimanga la professionalità della figura dell'agente.

"Con tutte le normative che vi sono sempre più l'agente immobiliare è al centro della filiera, ormai ce lo riconoscono tutti, siamo lo snodo della distribuzione".

Tra le note dolenti, la formazione. C'è troppa disparità, dice Righi, tra le Regioni. "Abbiamo chiesto al Ministero di intervenire e di fare un'unica normativa che imponga a livello nazionale un percorso di accesso comune a tutti quanti".

La richiesta più pressante alla politica resta comunque l'abbassamento della pressione fiscale. "Oggi qualcuno che redditi un'unità immobiliare, due o tre, non riesce a pagare la tasse sulla seconda o terza casa. Ma in che Paese siamo?".

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4