domenica 04 dicembre | 11:21
pubblicato il 22/set/2014 18:16

Riforme, Poletti: Italia e' Paese del "si' pero''"

Bisogna far saltare tutte le piccole grandi rendite (ASCA) - Rimini, 22 set 2014 - Per anni si e' parlato di riforme ma l'Italia e' il "Paese del si', pero' e il pero' e' dieci giri di filo spinato attorno al si'". Per questo motivo, secondo il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, e' necessario un cambiamento per "far saltare tutte le piccole grandi rendite" del passato. "Il nostro Governo sta tentando di affrontare un tema radicale - ha spiegato Poletti da Tecnargilla a Rimini -. Ma l'Italia e' il paese del 'si', pero'' e il pero' e' dieci giri di filo spinato attorno al si' e finisce che non ti ricordi piu' se il si' era un si', un no o un forse". Perche' "cerchiamo di controbilanciare tutto, di tenere insieme tutto, tenere insieme il passato e il futuro e cosi', nove volte su dieci, finisce che il passato te lo tieni e il futuro non arriva". "C'e' bisogno - secondo il ministro - di fare un atto profondo di cambiamento, bisogna far saltare tutte le piccole grandi rendite che questo paese si e' messe in casa nell'arco di tutti questi anni e bisogna fare la scelta di premiare le opportunita': chi fa le cose ha ragione, chi non le fa ha torto". "Bisogna - ha concluso - scegliere un percorso che guardi in maniera diretta le cose che dobbiamo fare".

Pat

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari