lunedì 23 gennaio | 14:02
pubblicato il 25/ago/2014 11:07

Riforme, Martina: mobilitazione di tutti per far ripartire Paese

Sblocca Italia, giustizia e scuola trittico importante (ASCA) - Rimini, 25 ago 2014 - Sblocca Italia, riforma della giustizia e della scuola sono un "trittico importante" per far ripartire il Paese. Il governo sta facendo la sua parte, ma serve una mobilitazione da parte di tutti. Lo ha detto il ministro delle Politiche agricole, Maurizio Martina, commentando a margine di un incontro al Meeting di Comunione e liberazione, i prossimi provvedimenti dell'esecutivo che verranno discussi nella riunione del consiglio dei ministri il 29 agosto. "Lo Sblocca Italia - ha spiegato Martina - e' un provvedimento di grande importanza che sblocchera' investimenti pubblici e privati dando al Paese una iniezione di fiducia. Con giustizia e scuola e' un trittico importante per partire bene". "Ci sono le condizioni per una svolta del Paese - ha proseguito -. Ora serve l'aiuto di tutti perche' il governo deve fare la sua parte fino in fondo", ma "la svolta dell'Italia va fatta con una mobilitazione che vada anche oltre il governo".

Pat-Rbr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Borsa
Borsa, Piazza Affari piatta a metà mattinata. Ftse Mib -0,08%
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Samsung: incidenti del Galaxy Note 7 causati da batteria
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4