venerdì 09 dicembre | 15:12
pubblicato il 19/mar/2014 19:00

Riforme: Confindustria, il 'cuore' e' la revisione del titolo V

Riforme: Confindustria, il 'cuore' e' la revisione del titolo V

(ASCA) - Roma, 19 mar 2014 - Il Consiglio Direttivo di Confindustria ha approvato oggi un documento sulle riforme istituzionali.

Per Viale dell'Astronomia, si legge in una nota, esse rappresentano il primo banco di prova di quello spirito costituente e di rinascita su cui si gioca il futuro del Paese. Obiettivi: istituzioni piu' moderne, regole migliori, un'organizzazione amministrativa piu' efficiente. Tutti presupposti imprescindibili per rilanciare la crescita e la competitivita' ed essere al passo con le altre Regioni d'Europa. La revisione del Titolo V deve essere il cuore della riforma costituzionale, passando per l'ampliamento della competenza esclusiva dello Stato, la reintroduzione del principio dell'interesse nazionale, una cabina di regia unitaria in materia di politica industriale che non neghi il ruolo chiave delle Regioni nello sviluppo dei territori. In linea con le proposte del Governo, il documento propone di rivedere l'assetto parlamentare e il procedimento legislativo, in modo da superare il bicameralismo perfetto e istituire un Senato delle Autonomie. Per Confindustria e' poi necessario snellire una macchina pubblica ormai elefantiaca. Questo significa abolire le Province, istituire le Citta' metropolitane e fissare una soglia minima per i Comuni a 5mila abitanti. Infine, e' prioritario recuperare il buono stato delle finanze di Regioni ed Enti locali. Cio' significa tagliare in modo drastico il numero di societa' partecipate ed enti pubblici intermedi, portare a termine il federalismo fiscale con i fabbisogni e i costi standard e introdurre meccanismi severi per responsabilizzare gli amministratori locali. com/rf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Veronafiere, Usa: le regole import sui vini biologici
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina