lunedì 16 gennaio | 12:51
pubblicato il 05/ott/2013 11:22

Rifiuti: Cgia, in 13 anni +67% costo bollette. Tares costa 450 euro

Rifiuti: Cgia, in 13 anni +67% costo bollette. Tares costa 450 euro

(ASCA) - Roma, 5 ott - Tra il 2000 ed il 2013 l'aumento delle bollette relative al servizio di asporto rifiuti e' stato del 67%: se tredici anni fa ogni famiglia pagava mediamente 270 euro, con il debutto della Tares l'esborso medio per ciascun nucleo famigliare dovrebbe attestarsi sui 450 euro.

Lo rileva in una nota la Cgia di Mestre, spiegando che complessivamente la Tares costera' agli italiani circa 2 miliardi in piu' di quanto pagavano con la Tarsu/Tia.

''Come e' possibile che nel 2013 le famiglie paghino un importo cosi' pesante - domanda in una nota il segretario Giuseppe Bortolussi - quando negli ultimi 5 anni di crisi economica la produzione dei rifiuti urbani e' diminuita del 5 per cento e l'incidenza della raccolta differenziata, che ha consentito una forte riduzione dei costi di smaltimento, e' aumentata di oltre il 30%?''.

com-drc/vlm/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Calenda: no a nuova rinazionalizzazione
Fca
Fca, Calenda: Berlino si occupi di Volkswagen
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Cambi
Sterlina a minimi dopo crollo ottobre, cala sotto 1,2 su dollaro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Il prototipo della nuova Civic Type R debutta al Salone di Tokyo
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Spazio, lanciato razzo di SpaceX dopo l'esplosione di settembre
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
A Milano il car sharing DriveNow apre alle auto elettriche