domenica 26 febbraio | 18:10
pubblicato il 17/giu/2013 12:15

Riciclaggio: Saccomanni, no a norme compiacenti per alcuni settori

(ASCA) - Roma, 17 giu - Il Governo non potra' permettersi di implementare ''poltiche nazionali deboli o compiacenti verso alcuni settori o operatori economici''. Lo ha detto il ministro dell'Economia, Fabrizio Saccomanni, in vista dell'avvio dei negoziati a livello Ue per la IV direttiva antiriclaggio.

''La rete di protezione - ha aggiunto il ministro - deve essere integrata e ben tesa dovunque, o tutto il sistema ne risentera'''.

rba/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech