lunedì 23 gennaio | 10:22
pubblicato il 10/gen/2013 18:56

Richard Ginori: Regione Toscana, massima disponibilita' e supporto

(ASCA) - Firenze, 10 gen - Entro dieci giorni il Ministero dello Sviluppo economico convochera' un tavolo di confronto sulla Richard Ginori, l'azienda di ceramica dichiarata fallita dal Tribunale di Firenze. E' quanto emerso dall'incontro che si e' svolto oggi al Ministero con il curatore fallimentare di Richard Ginori. Le istituzioni, afferma in una nota la Regione Toscana, hanno manifestato la massima disponibilita' affinche' si possa garantire la ripresa dell'attivita nello stabilimento di Sesto Fiorentino.

Il curatore ha assicurato che si lavorera' in tempi rapidi con l'obiettivo di tutelare l'integrita' dell'azienda e ponendo particolare attenzione all'aspetto aziendale. Per agevolare tale percorso il curatore ha confermato che Richard Ginori sara' presente al Macef (fiera specializzata di settore) per dare un evidente segnale al mercato.

La Regione Toscana ha garantito la massima disponibilita' e supporto attraverso Artex. afe/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4