mercoledì 22 febbraio | 23:29
pubblicato il 17/nov/2011 11:47

Renzo Rosso sale in cattedra alla Luiss e dialoga con studenti

Il patron della Diesel: non cercate lavoro, inventatevelo

Renzo Rosso sale in cattedra alla Luiss e dialoga con studenti

Una lezione originale per gli studenti della Luiss di Roma: a salire in cattedra infatti è stato Renzo Rosso, il patron della Diesel, che si è intrattenuto con gli studenti di Economia e Commercio dialogando con loro e suggerendo consigli per provare a sfondare nel mondo dell'impresa. "Non cercate lavoro, ma inventate il vostro lavoro", ha concluso Rosso in una sorta di lectio magistralis economica. Uno slogan che ha fatto da collante alle due ore di incontro.Dopo l'intervento del patron della casa di abbigliamento, è arrivato il momento del botta e risposta con gli studenti. Tra il pubblico anche Beppe Fiorello, amico di Rosso. E a chi gli ha domandato se si non senta un po' lo Steve Jobs della moda, Rosso ha risposto così:E anche l'Università, per un giorno, ha rinunciato all'atmosfera formale per una lezione in stile jeans.

Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech