mercoledì 18 gennaio | 23:46
pubblicato il 29/set/2014 21:31

Renzi: rispetteremo limite del 3% del Pil anche se ci costa

"Danno di reputazione più grave dei vantaggi nel superarlo"

Renzi: rispetteremo limite del 3% del Pil anche se ci costa

Roma, (askanews) - "Abbiamo scelto di rispettare il limite del 3 per cento, ci costa perchè si fonda su un mondo profondamente diverso da oggi, ma il danno reputazionale dal non rispettarlo sarebbe più grave dei vantaggi che avremmo nel superarlo". Lo ha annunciato Matteo Renzi parlando alla Direzione del Pd della legge di stabilità. "Questa è stata una scelta molto discussa, io rispetto tutte le opinioni ma domani quando faremo la nota di aggiornamento al Def in Cdm rispetteremo questo parametro di fondo".

"Nella legge di stabilità che va presentata entro il 15 ottobre l'impegno è di mantenere il bonus di 80 euro per 11 milioni di persone e immaginiamo di avere 1 miliardo e mezzo a disposizione per nuovi ammortizzatori sociali: è la prima volta che questo accade, vorrei sottolinearlo ai teorici del tatcherismo" ha aggiunto poi il premier.

Gli articoli più letti
Maltempo
Penne, una slavina investe l'hotel resort Rigopiano
Persone
Elisa Isoardi: "Quando Matteo Salvini me lo chiederà, lo sposo"
Salute
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Ue
Europarlamento, con voto Tajani nuova maggioranza centrodestra
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina