mercoledì 18 gennaio | 09:16
pubblicato il 08/ott/2014 20:12

Renzi: in legge di stabilità deficit-Pil si fermerà a 2,9%

"Al di là delle mie opinioni, è positivo per l'Italia"

Renzi: in legge di stabilità deficit-Pil si fermerà a 2,9%

Milano (askanews) - Nella legge di stabilità l'Italia inserirà un limite del 2,9% per il rapporto deficit-Pil. Lo ha detto il presidente del Consiglio Matteo Renzi, durante la conferenza stampa tenuta al termine del vertice sul lavoro a Milano. "Dieci anni fa - ha ricordato - la Germania, con un altro governo, scelse di superare il 3%. Io rispetto le scelte degli altri Paesi, so però che per me - indipendentemente dalle mie idee - dare il segnale che il mio Paese sta rispettando tutti gli impegni è una cosa molto positiva". Dell'attualità del limite del 3% si può discutere, ha precisato Renzi, "se ce ne sarà modo ne discuteremo, ma non credo sarà a breve. Nella legge di stabilità metteremo il limite al 2.9%".

Gli articoli più letti
Calcio
Juve presenta nuovo logo e il tennista Soderling: "Sembra il mio"
Varese
Maxi-truffa resort 8 stelle in Belize, vip usati a loro insaputa
Calcio
Calcio, Roma presenta a Trigoria accordo con Linkem fino al 2019
Lombardia
A Varese 7 arresti per truffa e riciclaggio, sequestro da 18 mln
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa