martedì 17 gennaio | 14:54
pubblicato il 18/lug/2015 13:23

Renzi: entro fine legislatura riduzione tasse senza paragoni

Dal 2017 interverremo su Ires, Irap, scaglioni Irpef e pensioni

Renzi: entro fine legislatura riduzione tasse senza paragoni

Rho, (askanews) - "Il Pd non sarà più il partito delle tasse, diventiamo il primo partito che le tasse le riduce davvero" lo ha detto il premier Matteo Renzi all'assemblea del Pd annunciando un piano che entro la fine della legislatura nel 2018 porterà alla "riduzione di tasse che non ha paragoni con la storia repubblicana". "Se riusciamo a mantenere in pista il cantiere delle riforme nel 2016 - ha spiegato Renzi - nel 2017 interverremo si Ires e Irap e, nel 2018 a conclusione di un percorso, sugli scaglioni Irpef e sulle pensioni, mantenendo la curva del debito in termini accettabili. Il mio impegno qui è fare per 5 anni una riduzione di tasse che non ha paragoni con la storia repubblicana".

Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Conti pubblici
Conti pubblici: Ue chiede il conto, Italia tratta
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Vola il mercato dell'auto nel 2016, crescita a due cifre per Fca
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Spazio, quando Cernan disse: un sognatore tornerà sulla Luna
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa