domenica 22 gennaio | 23:46
pubblicato il 02/apr/2014 12:05

Remmert: no cessione quote Intesa SanPaolo, puntiamo sul sociale

Per presidente Compagnia torinese l'emergenza è disoccupazione

Remmert: no cessione quote Intesa SanPaolo, puntiamo sul sociale

Torino, (askanews) - La Compagnia di San Paolo, primo azionista di Intesa Sanpaolo, non sta valutando cessioni di quote della banca ma sta attenta a quanto succede sul mercato. Lo assicura il presidente della fondazione torinese Luca Remmert, durante un incontro sugli interventi dedicati a lavoro e formazione professionale. "Noi abbiamo un unico obiettivo, gestire in modo ottimale il nostro patrimonio, per avere risorse da destinare al territorio".Secondo Remmert è ovvio che "il patrimonio di una fondazione debba essere il più diversificato possibile" ma non a tutti i costi. Per questo motivo, spiega, "quando ci è stato proposto ingresso in Mps, abbiamo valutato e detto: no grazie". Il giudizio sul nuovo corso di Intesa Sanpaolo, che ha presentato il piano industriale, è positivo: "Siamo molto contenti di quei numeri - dice Remmert - perchè ci consentono di passare il 2014, un anno delicato per il sistema".Il core business della Compagnia restano le erogazioni al territorio, soprattutto con la disoccupazione a livelli record. "Abbiamo destinato negli ultimi tre anni 20 milioni di euro, che corrispondono al 10% di quello che dedichiamo al settore delle politiche sociali, per dare risposte al disagio".

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4